Mishima

Un caffè a Tokyo per ricordare la felicità

L’espressione “caso letterario”, a voler ben vedere, rimanda ad un elemento aleatorio che potrebbe essere fuorviante: certo, il destino (se ci si crede) fa il suo, ma davvero un successo mondiale si può definire “caso”? Però, non si può usare…