Chi siamo

Perché MentiSommerse?

In un mondo dove l’odio tenta di cancellare l’empatia crediamo che l’arte possa dare vita a un’umanità diversa.

Il nostro ideale è l’arte millenaria del racconto, che scorre sotterranea a ogni forma artistica.

La nostra fede è la connessione tra le persone, l’unico antidoto che conosciamo a razzismo, violenza e intolleranza.

Siamo convinti che, lì fuori, ci sia un tesoro di bellezza sepolto in un mare buio in cui navighiamo a vista.

Ecco perché abbiamo una missione: portare alla luce tutto il bello che non vedi.

Allo stesso tempo siamo talmente folli da essere sicuri di poter dare vita a una nuova generazione di artisti.

Scrittori, musicisti, pittori, registi, stilisti capaci di diffondere l’inesauribile segreto che tutti portiamo dentro, ma spesso soffochiamo.

La generazione di artisti che stravolgerà lo status quo e saprà ridefinire i confini che attualmente delimitano le nostre esistenze.

Ecco perché ogni giorno, contro i dogmi della religione del nostro tempo, scommettiamo sul bello invece che sull’utile, sulla calma invece che sulla velocità, sulle persone invece che sull’odio.

Se anche tu credi che un mondo più bello sia possibile, unisciti a noi.

Non ti chiediamo abbonamenti, solo che tu rimanga come sei: curioso, assetato di sapere e affamato di meraviglia.

Noi ci siamo e ci saremo. Sempre.

 

DIRETTORE

Corrado Parlati

VICEDIRETTORE

Marzia Figliolia

CAPOREDATTORE

Martina Toppi

REDATTORI

Gennaro Acunzo

Alessandro Bazzanella

Alice Cavinato

Christian Coduto

Alessandra Corbetta

Cristiano Corbo

Emiliana D’Agostino

Andrea Esposito

Luca Feole

Felice Lanzaro

Riccardo Greco

Dario Lombardi

Francesca Sala

Valentina Sprega

Sara Rainoldi

Nella Sepe

Anna Vollono