Muse d’inchiostro

City di Baricco: la meraviglia di un libro scritto a caso

City di Baricco è un libro scritto a caso. Tre storie che si incrociano senza alcun tempismo o logica. Tre storie contenute una nell’altra come scatole cinesi. Troppo difficile ricostruire una struttura lineare della trama. Quindi procederò così, un po’…

Un caffè a Tokyo per ricordare la felicità

L’espressione “caso letterario”, a voler ben vedere, rimanda ad un elemento aleatorio che potrebbe essere fuorviante: certo, il destino (se ci si crede) fa il suo, ma davvero un successo mondiale si può definire “caso”? Però, non si può usare…

L’amico ritrovato: Fred Uhlman si racconta

Subito dopo aver letto L’amico ritrovato di Fred Uhlman, romanzo del 1971, viene spontaneo chiedersi se sia una storia vera oppure frutto della fantasia. Divorata dalla curiosità ho iniziato a fare qualche ricerca sul web e ho trovato la risposta…

Circe tra il divino e l’umano

Chiunque sia stato bambino ha sentito parlare di Circe. La maga ammaliatrice e crudele che trasforma in porci i compagni di Odisseo, sfiancati da anni di guerra e di peregrinazioni. Il personaggio cattivo della fiaba che non può mancare nell’Odissea,…

La regina degli scacchi: il romanzo del 1983

In pochi sanno che La regina degli scacchi, serie tv Netflix, è stata tratta dall’omonimo romanzo di Walter Trevis pubblicato nel 1983. È una storia che non parla solo di scacchi: parla di solitudine, dipendenze e femminismo. Beth Harmon ha…

Le notti bianche: così reali, così crudeli

Sono certa che tutti voi, almeno una volta, abbiate sentito parlare de “Le notti bianche” di Fedor Dostoevskij. Tuttavia, se così non fosse, che scenario vi richiamerebbe alla mente questo titolo? Visto il periodo natalizio non stento a credere che…

Come le case editrici ci ingannano: “Le voci della sera” di N. Ginzburg

Natalia Ginzburg è una scrittrice molto amata da noi di Muse d’Inchiostro. Protagonista oggi è Le voci della sera, (forse) un romanzo familiare scritto durante il soggiorno inglese dell’autrice. E se volete scoprire con quali furberie le case editrici spesso…

Questa è l’America, prima e dopo le elezioni

Benvenuti in questa puntata di Muse d’Inchiostro e se speravate di non sentir parlare di America anche qui, rimarrete delusi. Questa rubrica letteraria nasce dalla convinzione che i libri possano essere strumenti utili per raccontare il mondo di oggi, partendo…

“Lettera sulla felicità” di Epicuro: 20 pagine per una rivoluzione commerciale

Italia, anni Novanta. La vecchia classe politica perde la fiducia del popolo a causa dello scandalo Tangentopoli; la lira viene ipersvalutata conducendo il paese verso il ristagno economico. In questo periodo di incertezza politica e finanziaria, Stampa Alternativa pubblica Lettera…

La casa dei Gunner: un romanzo di tragica quotidianità americana

L’autunno dell’anno più strano del XXI secolo comincia a ingiallire le foglie, le piogge si fanno più frequenti e le giornate si accorciano. I lettori si dividono in due categorie: quelli che leggono soprattutto d’estate perché hanno più tempo e…