Camera Oscura

Misurarti a petto del mio amore: Inventario privato di Elio Pagliarani

Se facessimo un conto delle cose che non tornano, come quella lampada fulminata nell’atrio alla stazione e il commiato allo scuro, avremmo allora già perso […] Milano, novembre, un giorno qualunque. Sono da poco passate le due ed Elio Pagliarani…

Micro/Migrazioni: il dovere dell’addio in Vittorio Sereni

L’estate non finisce in un giorno, in una mattina come tante. L’estate non la definiscono né i calendari né le mappe rinnovate delle temperature e dei rovesci. L’estate è più dei suoi tre mesi di caldo atroce e improvvisi acquazzoni,…

Un grave sussurrato – Notti di pace occidentale di Antonella Anedda

Aspetta che scenda la temuta notte, che scompaia la luce del crepuscolo, e ruoti la terra sul suo asse. Questa è la verità di questa sera incerta sui cespugli di acacie e sulle case questa è la sua misura –…

Una lettera a tutti i padri nelle Dilazioni di Raboni

Qualche tempo fa mentre leggevo un bel romanzo di Julian Barnes – ‘Il senso di una fine’ – mi sono imbattuto in un punto interessante: dopo una prima sezione in cui il narratore-protagonista rievocava dettagliatamente una parte della sua adolescenza…