Letteratura

‘Ventisette anni e cosa sono’: Lo stato della materia di Riccardo Socci

Sono stato attirato dai versi di Riccardo Socci come tutte le volte che mi imbatto, anche senza saperne niente di più, in un libro di poesia che, a qualche livello, si mescola col discorso scientifico. Certo, introdurre la scienza in…

“Sembrava bellezza” di Teresa Ciabatti

Da mesi spartitraffico tra chi lo esalta e chi lo disprezza senza mezze misure, Sembrava bellezza di Teresa Ciabatti (Mondadori, 2021) è sicuramente uno dei romanzi più chiacchierati dell’anno.  Tra i primi dodici candidati al Premio Strega, è certamente un…

‘È la mente che di sé sempre asseta’: Verso le stelle glaciali di Tommaso Di Dio

“Verso le stelle glaciali” (Interlinea, 2020) è una raccolta poetica di Tommaso Di Dio, già autore di “Tua e di tutte” (Lietocolle, 2014) e di numerosi altri progetti, anche in veste di traduttore. Questo libro, dunque, è solo il (provvisorio)…

STORIE DEL TERRORE DA UN MINUTO

Leggendo un’antologia di prima media incappo in un brevissimo racconto di Margaret Atwood. È avvincente, di facile fruizioni, pieno di suspence e di paura. Appunto il titolo dal quale è tratto, mi incuriosisce: Storie del terrore da un minuto.  È…

“La Biblioteca di Mezzanotte”: ogni vita è possibile

Nora Seed è una donna che decide di morire. Succube degli anti-depressivi, perde il lavoro, il suo gatto, riceve rinfacci avvelenati e gratuiti nella stessa giornata. Tutte le negatività convergono nel giro di poche ore, si aggiungono ai reiterati rimpianti…

‘A me è rimasto un manto di luce’: Fedele al pane di Sara Fanigliulo

Fedele al pane (Transeuropa, 2021) è un libro che richiede un moto unitario, un attraversamento che non conosce soste dall’avvio fino alla fine del cammino, se può esserci mai per un libro di poesia il momento della fine. Ma non vorrei rischiare…

“Clorofilla”: l’idea per guarire una relazione fuori strada

A volte, le relazioni possono sbandare, schiantarsi contro un muro di fraintendimenti e sfoghi repressi. Proprio come un’automobile fuori controllo, una coppia può cadere in un dirupo, pur avendo assaporato tutta l’armonia possibile in una relazione. È dall’immagine di un’auto…

“Tre madri” di Francesca Serafini: non solo un giallo

Leggendo Tre madri (La nave di Teseo, 2021), sembra quasi di toccare con mano Montezenta, la piccola cittadina «di là dal fiume» in cui si ambienta il romanzo. Montezenta non è tanto diversa dalla Spoon River di Edgar Lee Masters:…

“Laura non c’è – Dialoghi possibili con Laura Conti”: intervista alle autrici

In occasione del centesimo anniversario della nascita di Laura Conti, pioniera -come lei avrebbe gradito essere definita- dell’ecologismo italiano, medica ortopedica e femminista (sebbene non dichiarata), la casa editrice Fandango ha deciso di puntare nuovamente i riflettori sulla sua figura,…

Il libro inedito di Simone de Beauvoir: Le inseparabili

Dicevano cose banali, come fanno i grandi; ma capii subito, con stupore e gioia, che il vuoto del mio cuore, il fondo cupo delle mie giornate avevano una sola causa: l’assenza di Andrée. Vivere senza di lei non era vivere…