Cinema

Una favola senza lieto fine: una favolaccia

Ci sono storie vere che sembrano favole. Iniziano tra difficoltà e incertezze e si concludono, come se niente fosse, tra rose, canti e fiori. Ci sono, invece, favole che partono da spensierati ricordi, prati verdi e risate di bambini. Queste,…

Natale in Casa Cupiello: la vita nasce dalla vita, oggi, domani e sempre

Mettere mano a “Natale in casa Cupiello” è un’impresa ardua, ma stavolta è riuscita alla grande. Edoardo De Angelis, regista di enorme sensibilità, ha tirato fuori il meglio da ogni singolo attore, riuscendo a creare il giusto equilibrio tra un…

“Se succede qualcosa, vi voglio bene”, l’elogio al dolore nel cortometraggio animato di Netflix

Tratti a matita, su scale di grigio, raccontano il dolore di due genitori che hanno perso la figlia in una sparatoria all’interno di una scuola. L’invito alla riflessione su un problema attuale negli USA e sulle sue drammatiche conseguenze, dipinto…

La vita davanti a sé. E negli occhi di chi ci guarda

A Mohammed non piace il suo nome. È troppo lungo, non ne conosce il significato, lo disturba. Lui si chiama Momo.   Momo è musulmano, ma anche di questo non sa nulla. L’unica cosa che sa è che il figlio…

L’ultima mandrakata: ciao Gigi, grazie per i sorrisi

“Potrei esserti amico in un minuto, ma se nun sai ride mi allontano. Chi non sa ridere mi insospettisce”. E tu, Gigi, sapevi ridere e far ridere come pochi. Ecco perché, di te, ci si poteva fidare. Teatro, cinema, televisione…

Ennio Morricone. Il Maestro che non voleva disturbare

Sin da piccolo ho sempre immaginato storie. Come molti altri bambini, i casting e gli oggetti di scena per queste storie ricadevano su ogni tipo di oggetto che si trovava in casa, non esclusivamente giocattoli. Dai peluche agli omini della…

Forme ibride, chiostri illuminati e strade palcoscenico: così riparte la Milano dei teatri

A teatri chiusi non è facile parlare di teatro. Ci abbiamo provato lo stesso, cercando di raccontare come gli spettacoli (da Gli Innamorati di Goldoni a Odyssey di Bob Wilson) si siano riadattati alle esigenze di un paese in piena…

Da 5 bloods. Un fulmine in un cielo per niente sereno

A me Spike Lee non piace. Ecco, l’ho detto. Lo trovo a tratti noioso e ridondante, cinematograficamente sopravvalutato e scarno. Non è Tarantino, insomma. Eppure, seppur tecnicamente sia ben lontano dal farmi impazzire, lo reputo uno dei registi, se non…

Quentin Tarantino. L’uomo che ha distrutto il cinema

– “Ti va di scrivere un pezzo su Quentin Tarantino?” – “Volentierissimo!” Tanto era l’entusiasmo quando mi è stato chiesto di dedicare un articolo ad uno dei più importanti registi che la storia del cinema ricordi. Attenzione, non parlo per…

Perché anche noi giovani dovremmo conoscere Federico Fellini?-Episodio 2

“Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio” (Federico Fellini). Nel primo episodio di questo lungo articolo ci siamo proposti una sfida: riuscire a coinvolgere i più giovani o non cinefili alla riscoperta dell’oceano felliniano, all’insegna…