Categorie
Arte

Il meglio de… L’ora di Arte

Il 2018 volge al termine ed è tempo di sunti e bilanci. Per buona parte di quest’anno, tanti artisti sono passati dal nostro improvvisato laboratorio artistico per lasciarvi una loro impronta, un consiglio, un suggerimento, una nuova angolatura. C’hanno insegnato che l’arte non s’impara, perché c’è arte in ogni cosa, c’è arte in ogni gesto […]

Categorie
Arte

L’ora di arte: come essere un artista, secondo Keith Haring

Le figurine vulcaniche di Keith Haring – i bambini, i ballerini, gli animali – sono forse nate nei sottopassaggi della metropolitana di New York negli anni ’80, ma di certo non si sono fermate lì. Nel corso di una ventina d’anni, l’artista americano ha piroettato sul panorama artistico internazionale, mescolando elementi della cultura popolare come […]

Categorie
Arte

La leggenda di Palazzo Penne, o’ palazzo ‘e belzebù

Di Massimo Faella Palazzo penne, chiamato anche O’ palazzo e’ belzebù, fu voluto nei primi anni del 1400 da Antonio Penne, un ricco funzionario di Castel Nuovo, venuto dalla Francia a Napoli. Si innamora di una giovane ragazza di nobile famiglia, molto bella, raffinata ed ambiziosa. Quando Antonio le chiede la mano risponde di esser […]

Categorie
Arte Letteratura

La Felicità è sulla Luna – L’assurdo Caligola di Albert Camus

Questo mercoledì voglio parlarvi di una cosa che ho letto, e che sento mia come la mia pelle, la mia penna preferita e le persone che amo: il Caligola di Albert Camus. Non è una lettura ordinaria, perché non è un libro ordinario: è infatti un copione teatrale, che non prevede un narratore onnisciente, non […]

Categorie
Arte Letteratura

Uno e trino – Il lettore secondo Hermann Hesse

Chi è una persona “di cultura”? Uno che ha letto molti libri? O piuttosto uno che è capace di parlare dei libri che non ha letto? O, ancora, è chi possiede una certa eleganza dell’intelletto, come diceva il designer Massimo Vignelli? In una lettera del 1886 a suo fratello Nikolai, Anton Chekhov enumerava le otto […]

Categorie
Arte

Respiriamo Arte – Napoli fascista: il rione Carità e il Palazzo delle Poste e Telegrafi

  Di Marcello Peluso   Napoli, come poche città al mondo, conserva all’interno del proprio tessuto urbano una ricca stratificazione: dai tracciati viari greci fino ai grattacieli del centro direzionale, dai castelli difensivi medievali alle contemporanee metropolitane dell’arte. Ventisette secoli rappresentati per lo più da una decina di luoghi simbolo tra palazzi, chiese, piazze e […]

Categorie
Arte

Forse non sapevi che… Gustav Klimt

Signore incontrastato del simbolismo, molti di noi conoscono il pittore austriaco Gustav Klimt come colui che ha dipinto l’arte di darsi un bacio. Nel suo Bacio datato 1907, due figure quasi sciolte l’una sull’altra intrecciano i loro corpi sotto lo stesso scintillante mantello dorato, le cui decorazioni sono un riferimento un po’ al lato anatomico, […]

Categorie
Arte

Al suono della sveglia: routine mattutine e rituali di 5 artisti famosi

Perfettamente in linea con il personaggio che ha passato tutta la vita a cucirsi addosso, il rituale mattutino di Salvador Dalì racchiudeva in sé una salutare dose di autocelebrazione: “Ogni mattina, non appena apro gli occhi – scriveva nel 1953 – sperimento il piacere supremo: quello di essere Salvador Dalì. E ogni volta mi chiedo, […]

Categorie
Arte Serie TV

Quando Salvador Dalì e Alfred Hitchcock portarono il surrealismo al cinema

Nel 1945, il suo agente cinematografico chiamò Salvador Dalì per commissionargli un incubo. La richiesta era stata fatta da parte del leggendario regista Alfred Hitchcock, impegnato a progettare la scena del sogno nel suo film di prossima uscita Io ti salverò! (1945). Nonostante Dalì avesse definitivamente rotto con il movimento surrealista qualche anno prima, i […]

Categorie
Arte

Respiriamo Arte: le porte antiche di Napoli

Di Francesca Licata Oltrepassare un qualsiasi passaggio, che sia una porta, un “pertugio” o un arco di trionfo, implica la scoperta di un luogo. Nel passato varcare la porta di una città ci metteva a stretto contatto con la vita che si respirava nelle abitazioni, nelle botteghe, nei vicoli spesso scuri ed angusti; ma varcare […]