wp_8265247

Silvestri racconta il male di oggi: l’incapacità nell’ascolto

“Io che ero argento vivo, dottore Io così agitato, così sbagliato Con così poca attenzione Ma mi avete curato E adesso mi resta solo il rancore“ A due settimane dalla conclusione della 69esima edizione del Festival di Sanremo, si può…

La leggenda di Palazzo Penne, o’ palazzo ‘e belzebù

Di Massimo Faella Palazzo penne, chiamato anche O’ palazzo e’ belzebù, fu voluto nei primi anni del 1400 da Antonio Penne, un ricco funzionario di Castel Nuovo, venuto dalla Francia a Napoli. Si innamora di una giovane ragazza di nobile…

L’anarchia elitaria del signor Giancarlo

“Considerate la vostra semenza: fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza” (Dante Alighieri, La Divina Commedia) Il signor Giancarlo era un uomo come molti altri. Vestito sobrio, look associato all’epoca in cui viveva (gloriosi…

La filologia può “salvare” il giornalismo (maneggiare con cura)

La crisi della filologia s’intreccia a quella del giornalismo, in un interessante articolo apparso ormai più di un anno fa dello studioso Claudio Lagomarsini, a cui abbiamo fatto qualche domanda. Un percorso con un punto d’intreccio fondamentale: la scuola. Scrivi,…

Uncategorized

In viaggio nel futuro del giornalismo con Francesco Costa

La sua voce che si districa sull’asfalto statunitense, tra storie di palazzo e scorci di vita a stelle e strisce, è entrata di diritto nell’immaginario degli appassionati di “cose americane”. Dallo stile inconfondibile alla perenne sperimentazione, Francesco Costa è sicuramente…

Stiamo sopravvalutando l’impatto della fake news?

Il legame tra notizie false e politica s’è andato rafforzando negli ultimi anni: dall’elezione di Donald Trump in poi il tema è diventato sempre più caldo. Ma se stessimo sopravvalutando questo fenomeno? Ne abbiamo parlato con Marco Venturini, esperto di…

Il futuro del giornalismo (online), circa

MentiSommerse, con questa riflessione sul futuro del giornalismo online, inaugura la sezione “Mondo”: uno spazio per idee e storie che vale la pena conoscere. Un punto dove fermarsi per riflettere e cercare di capire dove stiamo andando. Le fake news…

Respiriamo Arte – Napoli fascista: il rione Carità e il Palazzo delle Poste e Telegrafi

  Di Marcello Peluso   Napoli, come poche città al mondo, conserva all’interno del proprio tessuto urbano una ricca stratificazione: dai tracciati viari greci fino ai grattacieli del centro direzionale, dai castelli difensivi medievali alle contemporanee metropolitane dell’arte. Ventisette secoli…

Respiriamo Arte: le porte antiche di Napoli

Di Francesca Licata Oltrepassare un qualsiasi passaggio, che sia una porta, un “pertugio” o un arco di trionfo, implica la scoperta di un luogo. Nel passato varcare la porta di una città ci metteva a stretto contatto con la vita…

Respiriamo Arte – Le Figliuole dell’Arte della Seta

Di Angela Rogliani  I luoghi più rinomati del centro storico di Napoli legati alla clausura sono senza dubbio il convento di Santa Chiara, il convento di San Gregorio Armeno ed  il monastero delle Trentatré. Pochi sanno, però, che su via…