Comunicati

Anna Bonaiuto legge “L’amica geniale”: l’evento di sabato 12 marzo al NEST

Il caso letterario che ha travolto milioni di lettori in tutto il mondo è al centro dell’appuntamento con Anna Bonaiuto, l’ospite speciale che il 12 marzo leggerà “L’amica geniale” di Elena Ferrante al Nest.

L’intensità espressiva della Bonaiuto pennella le avventure di Elena e Lila – le giovani protagoniste, cresciute in un rione della periferia di Napoli – ci prende per mano e ci conduce nel mondo di Elena Ferrante, in un racconto quasi ossessivo di storie di donne, plasmate, distorte e talvolta distrutte dalla realtà che le circonda, più spesso ancora dagli uomini. La Ferrante scava nella natura complessa dell’amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto autentico e tormentato. Sullo sfondo, tra una folla di personaggi minori, scorre la storia del nostro Paese dagli anni ’50 a oggi.

Anna Bonaiuto, Nastro d’Argento e David di Donatello come migliore attrice protagonista per la trasposizione cinematografica del primo romanzo della Ferrante, “L’amore molesto”, ha già dato voce ai 4 volumi delle avventure di Elena e Lila – ‘L’amica geniale’, ‘Storia del nuovo cognome’, ‘Storia di chi fugge e di chi resta’, ‘Storia della bambina perduta’ – negli audiolibri per Emons Edizion

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.