Il cantiere virtuale: il programma di eventi in streaming

Il cantiere virtuale: il programma di eventi in streaming

Il Cantiere non si ferma! Nonostante lo stop alle attività in presenza per l’emergenza Covid, il centro Il Cantiere di Frattamaggiore (NA) continua la sua programmazione lanciando un fitto programma settimanale di incontri online e attività in diretta streaming dal lunedì al venerdì, dalle 17 alle 21, spostandosi dallo spazio fisico a quello virtuale.

Cinque giorni a settimana per quattro ore al giorno coinvolgeranno il pubblico fino a febbraio 2021 in attività ad accesso gratuito che vanno dai corsi di lingua spagnola e inglese ai laboratori di cucina dal mondo, dalle lezioni di yoga e antistress all’arte e pedagogia. Ma non solo, incontri rivolti ai giovani con uno spazio d’informazione su opportunità di formazionelavoro e volontariato, dirette con insegnanti e istituzioni per approfondire i temi della scuola, oltre ad attività ludiche per i più piccoli.

Il Cantiere Virtuale presenta un calendario di iniziative rivolte a tutte le fasce di età ospitando artistiinsegnantieducatorivolontari e istituzioni, sulle pagine Facebook e Instagram del Centro “Il Cantiere” e sul canale YouTube dell’organizzazione non-profit Cantiere Giovani.

Non mancano i format e gli eventi legati allo spettacolo, alla cultura e alla musica: ogni venerdì dalle 20.30 il palcoscenico virtuale è affidato al duo Aldolà Chivalà, conduttori d’eccezione che introdurranno ogni settimana esibizioni di musicisti, attori e performer. Venerdì 11 dicembre sarà con loro il sassofonista e compositore partenopeo, Daniele Sepe.

Cantiere culturale è la rubrica di Elena Gimmati e Mimmo Vitale in cui si ospitano ogni settimana (il giovedì dalle 20 alle 21) autori, artisti, scrittori e poeti.

Artèpedagogia è, invece, il progetto di Maria D’Ambrosio – docente di Pedagogia della Comunicazione all’Università Suor Orsola Benincasa – che ogni giovedì dalle 19 alle 20 esplora la dimensione pedagogica dell’arte in tutte le sue forme, coinvolgendo esperti, docenti e artisti.

Il programma del Cantiere Virtuale apre anche una finestra sul mondo con diverse iniziative, come i corsi di lingua straniera Conversazioni in Inglese “Let’s talk in English” (ogni martedì dalle ore 17 alle 18) a cura dello staff poliglotta di Cantiere Giovani e Conversazioni in Spagnolo “Vamos a hablar en español” (il mercoledì dalle 17 alle 18) con Sandra Ropero Portillo, madrelingua spagnola. Il mondo è casa tua ovvero volti, storie e persone del territorio che raccontano paesi e culture straniere (giovedì 17-18) e Cucina dal mondo e del territorio (venerdì 19-20) dove gli ospiti di Antonella Pellino prepareranno deliziose ricette provenienti da tradizioni apparentemente lontane.

C’è inoltre un tempo per rilassarsi con Rita Macedo, volontaria originaria del Portogallo, che ci condurrà nelle atmosfere zen con lezioni di Yoga (martedì 20-21) e gli Incontri antistress (mercoledì 20-21) con lo psicologo Tammaro Capuano che spiegherà come combattere ansia e stress con esercizi di respirazione e rilassamento.

Quattro appuntamenti settimanali verranno dedicati anche alla cittadinanza e all’ambiente con Diritti e Opportunità a cura di Federconsumatori (il mercoledì dalle 19 alle 20); Microfono aperto sul territorio (venerdì 17-18.00) per raccontare le difficoltà delle diverse realtà economiche e sociali in epoca Covid;  Cooperare per lo sviluppo locale (venerdì 18-19) rubrica a cura del CSL – Coordinamento per lo Sviluppo Locale, in cui organizzazioni e istituzioni fanno

fronte comune per lo sviluppo  del territorio e Svolta sostenibile (giovedì 18-19.00) dove si affronterà il tema della cementificazione selvaggia e dello sviluppo sostenibile.

Per saperne di più su tirocini, formazione e volontariato all’estero, ricerca lavoro ci sono le rubriche del martedì Sportello Europa (mar 18-19.00) Opportunità ai Giovani (ore 19-20).

Al Cantiere Virtuale si affrontano anche temi legati al mondo della scuola, della famiglia e alle nuove generazioni con tre diverse rubriche il lunedì: Scuola e Comunità (ore 17-18), Genitori e Figli (ore 18-19) e Giovani protagonisti del cambiamento (ore 19-20). Inoltre due spazi dedicati ai più piccoli con Giochi da tavolo on-line (il lunedì dalle 20 alle 21) e Bambini in Gioco (ogni mercoledì dalle 18). 

Cantiere Giovani, organizzazione non-profit nata nel 2001, offre servizi socio-educativi rivolti a giovani, associazioni, enti pubblici e istituti scolastici di ogni ordine e grado. Lavora principalmente tra Napoli e Caserta, attivando diversi progetti in rete con realtà di tutto il territorio nazionale e implementando azioni sulle politiche giovanili in ambito europeo. Attualmente ha in corso circa 20 progetti supportati da enti pubblici (Regione CampaniaMinistero per le politiche socialiMinistero dell’InternoPresidenza del Consiglio dei MinistriUnione Europea – Programma Erasmus Plus) e privati (Impresa Sociale Con i BambiniCSV NapoliFondazione con il Sud). Cantiere Giovani, inoltre, offre servizi di supporto agli enti del Terzo Settore, muovendosi in diversi ambiti d’azione: dall’infanzia ai giovani, dalle comunità locali ai soggetti svantaggiati.

Nel 2003 Cantiere Giovani inaugura la prima sede del Centro socio-culturale “Il Cantiere”. Il progetto che nasce con l’idea di promuovere opportunità per i giovani e contrastare il disagio giovanile e sociale, riceve prestigiosi riconoscimenti: nel 2004 premio del Consiglio d’Europa per il miglior progetto contro la violenza, nel 2012 Premio Famiglia della Presidenza Consiglio dei Ministri e nel 2014 la Medaglia della Presidenza della Repubblica.

Per informazioni e contatti: 

Cantiere Giovani, via XXXI Maggio, 22 Frattamaggiore (Na)

tel. 081.8328076 | posta@cantieregiovani.org 

Facebook: Cantiere Giovani | YouTube: Cantiere Giovani

www.cantieregiovani.org

Ufficio Stampa: DMV Comunicazione

wp_8265247

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *