“Fear for nobody”: i Måneskin non hanno paura di nessuno

Dopo lo straordinario successo del singolo “Torna a casa”, premiato con oltre 170.000 copie vendute, 55 milioni di visualizzazioni su Youtube e 36 milioni di ascolti su Spotify, i talentuosi Måneskin tornano in radio con il terzo brano estratto dall’album “Il ballo della vita”: si tratta di “Fear for nobody”.

La band laziale, salita alla ribalta grazie alla convincente cavalcata ad X-Factor, torna dunque ad un brano in inglese, riproponendo le sonorità del primo singolo “Chosen”, che li lanciò definitivamente nel mercato discografico italiano.

L'immagine può contenere: 4 persone, cielo, spazio all'aperto e natura

“Fear for nobody” è una energica e brevissima (soli 2 minuti e 30 secondi) canzone “rockeggiante” che segue perfettamente la linea tracciata dalla band con i singoli predecessori di “Torna a casa”: ritmo serrato, voce graffiata, assoli strumentali, ritornello martellante. Come si suol dire “squadra che vince non si cambia”. E i Måneskin, che hanno vinto un bel po’ nel 2018, non potevano sfuggire al detto.

Per quanto riguarda il testo, il gruppo capitanato dal sex symbol Damiano fa sicuramente un passo indietro rispetto all’ultimo singolo, ma nel contesto della tipologia di brano questo switch era quasi necessario: “Fear for nobody” ha un testo semplice ma che entra immediatamente in testa, mix perfetto per portare a casa un altro successo. Tra le righe si cita la consueta “sfrontataggine” della band che, come risalta dal titolo, “non ha paura di nessuno” ed è anzi “pronta a combattere” fregandosene del giudizio altrui: una bella iniezione di autostima per i giovanissimi talenti.

Contemporaneamente all’arrivo del pezzo nelle radio, sbarca poi su Youtube anche il video correlato. La clip, semplice come il brano, gioca sull’effetto del “rewind” e presenta la band “nuda e cruda” sul palco, nell’habitat che più le si addice. Immediato è stato il successo anche sulla piattaforma: il brano ha infatti collezionato 300.000 visualizzazioni in poco più di 24h, assestandosi nelle primissime posizioni dei video di tendenza nel nostro Paese.

I Måneskin continuano dunque a stupire rimanendo sempre se stessi, senza snaturarsi né piegarsi alle logiche di mercato: a quanto pare sono loro stessi a dettare queste logiche e, in un periodo musicale così povero sul piano qualitativo, lasciarli fare sembra una buona idea.

 

Di seguito il link del videoclip ufficiale del brano:

https://youtu.be/Ln-zDvQT3sQ

wp_8265247

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *