Ritorna X Factor: tra scandali e talento

Si è aperta ieri la prima, attesissima puntata di X Factor, giunto ormai alla dodicesima edizione. Nonostante l’attesa sia, come sempre, focalizzata sulla ricerca di nuove voci e nuovi personaggi, la prima puntata dell’edizione 2018 non poteva non aprirsi con la “curiosità” riguardo la delicata situazione riguardante la new entry al tavolo dei giudici, ovvero Asia Argento.Risultati immagini per x factor 2018 alex clif

E’ ormai di pubblico dominio infatti la spinosa vicenda riguardante la poliedrica artista 42enne che, sollevando un enorme polverone mediatico, ha “costretto” la produzione targata Sky a prendere le distanze dalla protagonista, tagliandola di fatto fuori dal suo ruolo di giudice. Ad annunciare apertamente l’irrevocabile decisione ci pensa in apertura di puntata il padrone di casa Alessandro Cattelan, che spiega al pubblico come la produzione abbia deciso di gestire la cosa: le prime 7 puntate di audizioni e provini, registrate prima del caso, andranno regolarmente in onda con Asia seduta al tavolo dei giudici, mentre le 8 puntate live avranno un nuovo giudice. Le motivazioni che hanno spinto X Factor a rimuovere Asia Argento dal programma sono da ricercare nell’obiettivo di puntare tutto sulla musica e sul talento e una vicenda simile, inevitabilmente, avrebbe spostato l’attenzione su altro. Dopotutto, non c’erano molte alternative. Peraltro, ancor prima dell’esordio di un tale scandalo, la scelta di inserire Asia Argento tra i giudici era stata bruscamente criticata dal pubblico social, che non ritrovava nell’attrice un personaggio adatto al format e che la accusava di “cavalcare” l’onda del movimento “MeToo”, da lei stessa lanciato. Insomma.

Risultati immagini per alex x factor 2018

Passando alla puntata, ad aprire la serata ci pensa il giovanissimo Emanuele, che stupisce tutti con la sua versione della hit “Human” di Rag’n’bone Man. Un bell’esordio, che convince pubblico e giudici, che lo premiano con i famosi “4 sì”. Tralasciando le audizioni comiche, lascia il segno anche il diciannovenne Alex Clif che, dopo averci portati nel suo mondo fatto di tristezza e dolore (che spiegano la sua scelta di indossare una curiosa maschera, colpisce anche sul palco con una interpretazione decisa, che gli permette di proseguire nel programma. Con la maschera.

Altri talenti degni di nota sono poi i Moka Stone, gruppo rap col frontman gemello separato alla nascita di Salmo e i Seveso Casino Palace, che incuriosiscono riarrangiando un brano trap di Sfera Ebbasta.

Risultati immagini per sherol dos santos x factor 2018

Eppure, protagoniste indiscusse della serata sono senza dubbio le donne, con diverse ragazze di alto livello: si parte da Jennifer Milan (ex Amici) e la sua versione di “Dusk till dawn” (convincente ma poco incisiva), passando per la delicatezza, forse poco originale, di Elena e il suo ukulele con “Io che amo solo te” (che fa comunque commuovere i giudici) e per la voce da urlo di Sherol, che con una cover di Jennifer Hudson guadagna una enorme standing ovation.

 

Risultati immagini per x factor 2018 martinaMa a lasciare il segno nella prima puntata è indiscutibilmente la giovanissima Martina, 16enne dalla fisionomia e dall’indole da ragazzina, ma che ben presto fa esplodere il suo enorme talento: ai giudici e al pubblico presenta infatti uno dei suoi inediti (ricordiamo che ha 16 anni) che sorprendentemente non parla d’amore. Il tema è infatti la “cherofobia”, ovvero la paura di essere felici. La parola, ovviamente sconosciuta ai più, stupisce, così come il testo maturo, il flow interessante (un mix tra Ultimo e LowLow) e la voce impeccabile. Considerando che, a suo dire, anche i gli altri inediti affrontano tematiche simili, si può dire di trovarsi davanti ad un talento da preservare.

Infine, passando ai giudici, ciò che stupisce è, in un mix di sorpresa e rimpianto, la prova di Asia Argento: accusata prima dell’inizio del programma di essere totalmente fuori contesto, dimostra al contrario grande competenza e ottime doti televisive che, alla luce della decisione (condivisibile) del programma di interrompere la collaborazione con lei, lasciano un po’ di rammarico. Per quanto riguarda gli altri tre giudici, ovvero Fedez, Mara Maionchi e Manuel Agnelli, nulla da segnalare: sono ormai veterani del programma e tutto ciò si nota.

Non resta che attendere il nome del giudice che sostituirà Asia Argento per i live show ma, nel frattempo, apprezzare le sue competenze, che in un attimo spazzano via ogni pregiudizio e ogni vicenda estranea al programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *