Pioggia di certificazioni per i tormentoni (e non solo)

La lotta al titolo di “tormentone dell’estate” entra nel vivo: il “prestigioso” riconoscimento è, anno dopo anno, sempre più conteso, dal momento che sono tanti gli artisti, nazionali e internazionali, che rilasciano brani tipicamente estivi nel periodo della bella stagione.

Se il primo a tornare prepotentemente sulla scena è stato Alvaro Soler con la sua “La cintura”, hanno seguito a ruota, come è ormai consuetudine, J-Ax e Fedez con “Italiana”, brano che segna la fine della lunga collaborazione tra i due rapper. Quest’anno la competizione è più accesa che mai, poiché a ruota sono tornati sulle scene i Thegiornalisti, Baby K, Takagi & Ketra con Giusy Ferreri e Sean Kingston, il rapper Carl Brave con Francesca Michielin e Fabri Fibra, l’amiciano Irama, Benji & Fede, i BoomDaBash con Loredana Bertè e l’hitmaker Fabio Rovazzi. Senza dubbio ci troviamo di fronte all’estate più ricca di sempre a livello musicale.

E questo solo tra gli artisti italiani, ai quali si potrebbe aggiungere un’infinita lista di artisti internazionali, che vanno dai dj più famosi al mondo (David Guetta e Calvin Harris), accompagnati dalle voci più interessanti del momento (Sia e Dua Lipa rispettivamente), fino ad arrivare alle immancabili hit in lingua spagnola.

Risultati immagini per amore capoeira

Tornando alla settimana appena terminata, emergono tra le certificazioni di vendita vari brani di questa lunga lista.

La certificazione più ricca della settimana (tra i tormentoni dell’estate 2018) la riceve “Amore e capoeira” del duo di produttori Takagi & Ketra in collaborazione con l’inconfondibile voce di Giusy Ferreri e il rapper Sean Kingston. Il brano, pubblicato il 1° giugno, ha infatti già venduto oltre 100.000 copie in due mesi, ricevendo la certificazione 2xPlatino. A lungo andare, sarà molto probabilmente questo il brano dell’estate.

Immagine correlata

Conquistano invece la certificazione di Platino (50.000 copie) altri due tormentoni, ovvero “Non ti dico no” del gruppo reggae-raggamuffin salentino dei Boomdabash in collaborazione con l’iconica Loredana Bertè e “Da zero a cento” della regina mida dell’estate Baby K, che dopo anni di collaborazioni, torna da sola nel 2018.

Risultati immagini per baby k da zero a cento

I due brani stanno indubbiamente dominando le radio italiane grazie ad un sound maledettamente estivo, che sta loro permettendo di ottenere eccellenti risultati. Inoltre, mentre “Non ti dico no” ha impiegato circa 3 mesi per ottenere il disco di platino, Baby K ci è riuscita in poco più di un mese. Una grande conferma per lei.

Completa il quadro delle nuove certificazioni il brano “Moscow mule” del duo Benji & Fede, idoli delle ragazzine. La canzone, estiva e poco impegnativa, è in linea con i precedenti brani estivi dei due ragazzi, che riescono ancora una volta a fare centro. Il brano ha infatti appena ricevuto la sua prima certificazione, ovvero il disco d’oro, per aver venduto oltre 25.000 copie.Risultati immagini per moscow mule benji e fede

Oltre ai numerosi tormentoni estivi, ci sono altri 3 importanti brani da segnalare tra le certificazioni della settimana: parliamo di “Leave a light on” del cantautore britannico Tom Walker, che riceve il doppio platino (+100.000 copie), così come il cantautore indie Calcutta con la sua “Oroscopo”, brano del 2016 (prodotto, peraltro, da Takagi & Ketra). A questi si aggiunge infine la meravigliosa ballad del 2012 “Let her go” del cantante britannico Passenger, brano che raggiunse la vetta della classifica italiana e trascorse ben 80 settimane all’interno della stessa: la canzone ha ricevuto questa settimana la “pesante” certificazione 6 Platino, per aver venduto nel nostro Paese oltre 300.000 copie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *